Alterazioni della flora intestinale

La flora intestinale è un ecosistema fragile, piuttosto esposto alle alterazioni. Diversi fattori possono influire sulla composizione della flora intestinale, alterandone l'equilibrio naturale. La diarrea e altri disturbi della digestione sono una possibile conseguenza fastidiosa.

Fattori di rischio per le alterazioni della flora intestinale

  • Infezioni
  • Alimentazione non equilibrata
  • Cambiamenti delle abitudini alimentari (ad es. in viaggio)
  • Antibiotici e altri medicinali
  • Stress
  • Sostanze ambientali tossiche
  • Influssi ormonali
  • Età
Buono a sapersi: Gli antibiotici vengono assunti per combattere i batteri che causano le malattie. Ma gli antibiotici non distinguono fra "batteri intestinali buoni" della flora intestinale sana e batteri patogeni. Per questo motivo, gli antibiotici, in genere, influiscono in modo negativo sulla composizione della flora intestinale – La Diarrea da antibiotici è un problema frequente.

In questi casi, Bioflorin® ha dimostrato di essere utile per la regolazione della flora intestinale e per combattere la diarrea.Su consiglio del medico il probiotico può essere usato in parallelo per trattare la diarrea indotta dal trattamento antibiotico.

Flora intestinale alterata: Sintomi

Un equilibrio della flora intestinale disturbato, in genere, causa anche altri problemi. Gli esperti parlano in questo caso di "disbiosi intestinale".

I disturbi tipici sono:

  • Diarrea
  • Alterazioni dell'alvo
  • Dolori addominali
  • Tensione addominale aumentata
  • Gonfiore addominale

I probiotici, in questi casi, consentono di eliminare la causa dei disturbi, ossia l'alterazione della flora intestinale, riducendo in modo efficace i sintomi.

Potrebbe interessarla anche